| | | |
download (2)

Twitter è una popolare piattaforma online di social networking che consente di inviare brevi messaggi di 140 caratteri o meno. per i suoi messaggi brevi, è spesso indicato come “microblogging”.

Tweets
I messaggi inviati su Twitter sono chiamati tweets. I Tweets sono limitati a 140 caratteri, perché Twitter è basato su SMS (Short Message Service) che limita i messaggi a 160 caratteri. I 20 caratteri aggiuntivi sono riservati per lo spazio per il nome utente, che viene aggiunto ad ogni tweet. Chi vi segue può vedere i vostri tweet, così come è possibile vedere i tweet delle persone che si stanno seguendo. Il tweet è anche visibile a chiunque ricerca di informazioni su Twitter, a meno che non hai reso il tuo profilo privato. L’invio di un tweet che inizia con il simbolo “@” e un nome utente è visibile solo da quella persona e i seguaci che stanno anche seguendo quella persona.

Seguaci, liste
Puoi seguire chiunque su Twitter cliccando sul pulsante “Segui” sul loro profilo, o accanto al loro nome utente in un elenco. Seguire è automatico a meno che il conto è privato, nel qual caso una richiesta viene inviata alla persona. Ogni profilo di Twitter ha due liste ad esso associati: gli account che si stanno seguendo, e quelli seguiti. È inoltre possibile creare la vostra lista personalizzata di persone su Twitter. È possibile utilizzare gli elenchi per organizzare le persone sulla base di interessi comuni, o qualsiasi altro criterio che si desidera utilizzare. Durante la visualizzazione di una lista, si vedono solo i tweet inviati dalle persone in quella lista.

Retweeting
Se vedete un tweet che si vuole far vedere agli altri, è possibile scegliere di retweet. Facendo clic sul link “Retweet” sotto il tweet invierà automaticamente il tweet ai tuoi seguaci. I tuoi seguaci vedranno l’immagine del profilo di quella persona con un avviso che è stato retweeted da voi. Questo è comunemente noto come “retweet automatico”. Per rispondere manualmente un post che ti piace, si digita “RT”, seguito dal nome utente della persona, quindi incollare il tweet originale.

Messaggi diretti
In Twitter, la maggior parte delle persone si riferiscono a un messaggio diretto come un DM. Messaggi diretti sono la corrispondenza privata inviata da una persona ad un altro su Twitter che non può essere visto da nessun altro. Come i Tweets, sono limitati a 140 caratteri. È possibile inviare un DM solo a qualcuno che si sta seguendo. Messaggi diretti possono essere visualizzati nella finestra “Messaggi” su Twitter.

Hashtags
Molte persone usano gli hashtag (#) per identificare un tweet che si riferisce a un argomento specifico di interesse. Questo è di solito utilizzato per discutere di un argomento. L’hashtag è posto davanti al nome dell’argomento. Molti gruppi usano Twitter per discutere di un argomento, spesso in giorni e orari specifici durante la settimana.

Ti è stata utile questa guida? Votala. Con il pollice su indicherai che ti è piaciuta, con il pollice giù indicherai che non ti è stata utile.
Vota, diventa parte integrante della comunità di Come Quando!

Non mi piaceMi piace (Ancora nessun voto)
Loading ... Loading ...
Carmen - Il 1 mag 2013

Leave a Reply


  • RSS
  • OkNo
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • FriendFeed
  • Youtube

Guarda anche questi siti:

raccomandati

Categorie



Fatti a mano con amore da Nextone Media

3000.tv - Activism - When and How

Notizie.it - Donne Magazine - Come Quando - Mamme Magazine - Viaggiamo

Driven by Nextone Media