| | | |
untitled

Se non sei cittadina italiana devi rivolgerti all’Ambasciata Canadese.
Comunque tieni presente che:

1. devi avere già un lavoro qui in Canada o una promessa di lavoro scritta dal datore di Lavoro Canadese;

2. il tuo futuro datore di lavoro deve chiedere e ricevere il permesso per poter assumere un lavoratore straniero( nel senso che deve dimostrare che non ha trovato gente brava come te in Canada e quindi deve assumere te);

3. devi disporre di sufficienti fondi per poter stare in Canada;

4. devi avere un biglietto di andata e ritorno;

5. nota che puoi stare in Canada, lavorando solo per il datore di lavoro che ti sponsorizza, per il periodo massimo della durata del contratto lavorativo (che è però rinnovabile);

6. il permesso lavorativo è diverso dallo stato di Landed Immigrant( o Permanent Residentship).

Ti è stata utile questa guida? Votala. Con il pollice su indicherai che ti è piaciuta, con il pollice giù indicherai che non ti è stata utile.
Vota, diventa parte integrante della comunità di Come Quando!

Non mi piaceMi piace (Ancora nessun voto)
Loading ... Loading ...
Simona Bernini - Il 26 lug 2013

Leave a Reply


  • RSS
  • OkNo
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • FriendFeed
  • Youtube

Guarda anche questi siti:

raccomandati

Categorie



Fatti a mano con amore da Nextone Media

Notizie.it - Mamme Magazine - Come Quando - Viaggiamo - 3000.tv

Driven by Nextone Media