| | | |
0angel_dramaqueennorma_395698704

La fede nel mondo invisibile creato da Allah comprende la fede nel paradiso, nell’inferno, negli angeli e in altro ancora.

L’articolo prosegue dopo il video

Un musulmano deve avere la ferma convinzione nella veridicità di questi componenti citati nel Corano, senza la quale non ci può essere la fede.

Si afferma: “Chiunque nega Allah, nei Suoi Angeli, nei Suoi Libri, nei Suoi Messaggeri, e nel giorno del giudizio, è andato molto, molto fuori strada.” (Sura An-Nisa ‘: 136)

Chi non crede in nessuno di questi pilastri non è un credente (mu’min). Quindi la credenza nell’esistenza degli angeli e nel ruolo che svolgono nel cosmo è uno dei requisiti fondamentali per l’Islam.

Gli angeli sono una creazione speciale di Allah. Non possono essere visti e sono fatti di luce. Essi non hanno sesso e non richiedono sonno, cibo o bevande. Gli Angeli esistevano prima della creazione del genere umano e superano di gran lunga i mortali. Contrariamente alla credenza cristiana, non esiste il concetto di “angeli caduti” nell’Islam. Gli angeli non hanno libero arbitrio, di modo che non possano mai disobbedire ad Allah.

Gli angeli sono stati creati esclusivamente per adorare Allah e svolgere le varie mansioni cui sono loro affidate. Il Corano ci dice che:

“… Loro (gli angeli) non disobbediscono ad Allah in quello che li comanda, ma fanno ciò che gli viene comandato.” (Sura Al-Tahreem: 6)

La parola araba per angeli è “mala’ika”, che significa “assistere ed aiutare.” Alcuni degli angeli più importanti sono:

L’ Angelo Jibrael: colui che ha portato il messaggio di Allah al Profeta Maometto e a tutti gli altri profeti.

L’ Angelo Israfeal: Colui che suonerà la tromba nel Giorno del Giudizio e poi di nuovo quando le persone saranno resuscitate.

L’ Angelo Izrael: nome nel Corano come Malak-ul-Maut, egli è colui che toglie la vita.

L’Angelo Mikael: responsabile delle precipitazioni e delle provvigioni da portare al popolo.

Munkar e Nakeer: Sono responsabili nel mettere in discussione il defunto nella tomba per quanto riguarda la fede e le opere da lui svolte.

Kiram-ul-Katibeen: Questi sono gli scribi onorevoli che sono menzionati nel Corano molte volte.

Una delle cose più importanti che i musulmani credono è che ogni persona ha due angeli sempre con se’ che registrano le sue opere buone e cattive. Allah dice nel Corano:

“(Ricorda) che i due ricevitori (angeli) ricevono (ogni essere umano), uno seduto a destra e uno a sinistra (notando le tue azioni). Non una parola lui (o lei) dirà, ma c’è un osservatore lì pronto (a registrare).” (Sura Qaaf 50:17-18)

Molti altri angeli sono custodi del paradiso e dell’inferno. Dal Corano, si viene a sapere che gli angeli che sono i custodi del cielo accoglieranno gli abitanti nel paradiso. Il Corano dice inoltre che ci sono 19 angeli che sono guardiani e custodi dell’Inferno, e il loro capo è un angelo di nome Malik.

I musulmani credono che gli angeli possano assumere la forma umana, quando necessario, per comunicare con profeti e gli altri esseri umani. Ad esempio, l’ Angelo Jibreal apparve in forma umana a Maria, la madre di Gesù, e al Profeta Maometto, mettendo alla prova la sua fede e il messaggio. Due angeli apparvero anche al Profeta Lut per metterlo in guardia circa la punizione divina sulla città di Sodoma e Gomorra.

Poi ci sono angeli custodi responsabili della tutela della fedele per tutta la vita, a casa o in viaggio, addormentato o sveglio. Altri vagano per la terra e in cielo in cercando dei luoghi dove si ricorda Allah.

Quindi gli angeli sono creati da Allah, proprio come l’universo e tutto ciò che contiene. Gli angeli obbediscono al loro Creatore in tutte le questioni ed eseguono molte operazioni. Essi non si stancano o dormono o hanno bisogno di un sostentamento. La fede di un musulmano non è completa senza la sua fede totale e incrollabile negli angeli.

Ti è stata utile questa guida? Votala. Con il pollice su indicherai che ti è piaciuta, con il pollice giù indicherai che non ti è stata utile.
Vota, diventa parte integrante della comunità di Come Quando!

Non mi piaceMi piace (+4 punteggio, 2 voti)
Loading ... Loading ...
Il 25 mar 2013

Leave a Reply


  • RSS
  • OkNo
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • FriendFeed
  • Youtube

Guarda anche questi siti:

raccomandati

Categorie



Fatti a mano con amore da Nextone Media

3000.tv - Activism - When and How

Notizie.it - Donne Magazine - Come Quando - Mamme Magazine - Offerte Shopping - Viaggiamo

Driven by Nextone Media