| | | |
Unbenannt

Per assicurare una moto d´epoca, prima di tutto bisogna registrare il proprio veicolo d’epoca al Registro Storico FMI; una volta effettuata la registrazione, con la tessera associativa FMI, sarà possibile stipulare il contratto d’assicurazione agevolata per veicoli d’epoca

L’articolo prosegue dopo il video

in tutta Italia.
Il pregio principale della polizza assicurativa è quello di esser poco costosa, si va da un minimo di 60 euro ad un massimo 110 euro. E’ necessario informarsi bene presso l’agenzia assicurativa perché le varie compagnie oltre ad applicare tariffazioni diverse offrono anche condizioni diverse, ad esempio alcune polizze coprono solo per uscite a fine di raduno o manifestazione e/o per un solo conducente che deve quindi essere sempre lo stesso; altre compagnie invece non impongono nessuna limitazione. Questo è un punto fondamentale, occorre fare molta attenzione!

Ti è stata utile questa guida? Votala. Con il pollice su indicherai che ti è piaciuta, con il pollice giù indicherai che non ti è stata utile.
Vota, diventa parte integrante della comunità di Come Quando!

Non mi piaceMi piace (Ancora nessun voto)
Loading ... Loading ...
Carmen - Il 9 lug 2013

Leave a Reply


  • RSS
  • OkNo
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • FriendFeed
  • Youtube

Guarda anche questi siti:

raccomandati

Categorie



Fatti a mano con amore da Nextone Media

Notizie.it - Mamme Magazine - Come Quando - Viaggiamo - 3000.tv

Driven by Nextone Media